venerdì 22 agosto 2014

Processo Tributario, meglio con la Pec

Processo Tributario, meglio con la Pec
 
 
Da sempre l'Osservatorio sulla Giustizia è schierato a favore della telematizzazione del processo civile, penale, amministrativo e tributario. Anche per le parti non assistite, a cui è data possibilità di accedere personalmente al processo, occorre fare chiarezza, informandole accuratamente della loro facoltà di ricevere le comunicazioni dalle rispettive segreterie giudiziarie attraverso Posta Elettronica Certificata. Questa innovazione, nel processo tributario, è espressamente prevista per le cause che rientrano nei limiti previsti nell'art. 12 del D.Lvo 546/92. A tal proposito segnaliamo un buon articolo dell'Avvocato Mario Cavallaro, Presidente del Consiglio di Giustizia Tributaria, pubblicato sul Sole 24 Ore di mercoledì 20 agosto 2014.